Missione GEM 2022

Alluvioni in Pakistan

Stampa specifica della missione GEM
Washington Post
Un viaggio all'interno della zona alluvionale del Pakistan rivela come i più poveri siano stati colpiti più duramente
Al Jazeera
Mai vista una carneficina climatica come le alluvioni in Pakistan, dice il capo delle Nazioni Unite
Agha Siraj Khan Durrani Ufficiale
آغا شھباز خان درانی بھی امدای سرگرمیوں میں مصروف
CNN
Come aiutare le vittime delle alluvioni in Pakistan

Statistiche riassuntive

Cosa abbiamo realizzato fino ad oggi

Aiuti e forniture impegnate
$ 0
Contenitori in attesa di spedizione
0
Persone servite
0

Fase 1: Soccorso in caso di catastrofe

GEM Bstrong sta lavorando sul campo in Pakistan per dare un sostegno significativo alle vittime di queste storiche inondazioni.

Man mano che il nostro team si dirigeva verso l'interno, diventava sempre più evidente che tutti hanno bisogno di tutto, ovunque. Le dimensioni dell'alluvione in Pakistan sono insondabili. Oltre 30 milioni di persone sono sfollate dalle loro case, da nord a sud della nazione. Con un così vasto bisogno di cibo, riparo e assistenza medica, abbiamo deciso di concentrarci innanzitutto sui villaggi più vulnerabili.

Abbiamo immediatamente iniziato a lavorare con i partner locali per identificare le comunità ad alto rischio nel Sindh e nel Khyber Pakhtunkhw (KPK). A complemento di queste collaborazioni all'interno del Paese, abbiamo viaggiato con il team tattico dell'Aerial Recovery Group, che ci ha permesso di raggiungere luoghi altrimenti inaccessibili e che difficilmente avrebbero ricevuto aiuti. Collettivamente, la nostra squadra è stata equipaggiata per fornire cibo, igiene, cure mediche, soccorso ed evacuazione.

Nelle prime 24 ore di permanenza nel Paese, abbiamo iniziato a consegnare i kit Family Necessity, che possono sostenere una famiglia di oltre 8 persone per 1-2 settimane. Abbiamo subito scoperto che le famiglie hanno nuotato in acque tossiche per raggiungere il cibo, che è difficile da trovare. Questo ha scatenato malattie trasmesse dall'acqua, trasformando ferite minori in situazioni di pericolo di vita. Queste comunità sono anche minacciate da serpenti e altri animali che lottano per rimanere in vita in mezzo al cibo sommerso.

Dopo la fase 1 della risposta, inizieremo a rafforzare i partenariati che ci permetteranno di distribuire gli aiuti in natura in tutto il Paese. Questi partenariati saranno composti da ONG, governo e attori del settore privato.

 

Partner

Missioni recenti

Terremoti
2024
Japan
On January 1st, a major 7.6 earthquake struck the Noto Peninsula in Japan. This earthquake was the deadliest in Japan since 2016, taking the lives of hundreds and injuring many more

We use cookies on this site to enhance your user experience.

By clicking any link on this page you are giving your consent for us to set cookies. Learn More