Missione GEM 2023

Conflitto in Sudan

Fase 1: Risposta immediata

GEM sta attualmente rispondendo alla crisi in corso e critica in Sudan. Questo team specializzato, guidato da un ex berretto verde, ha distribuito aiuti nei campi profughi lungo diverse località al confine con il Sudan. In un Paese già afflitto da esigenze umanitarie, l'ultimo conflitto ha portato ancora più difficoltà ai cittadini che vivono in Sudan, con ripercussioni anche in Ciad e in Egitto. Attualmente si stima che oltre 850.000 persone saranno costrette a fuggire per trovare risorse di base e sicurezza. Gli sfollati all'interno del Paese non hanno accesso all'acqua potabile, al cibo, alla benzina, a un riparo, alle possibilità di comunicazione e altro ancora. Si tratta di una grave crisi umanitaria e, grazie al team altamente qualificato che GEM ha dispiegato, intendiamo assistere il maggior numero possibile di persone in questo territorio estremamente pericoloso. Finora i nostri sforzi sono stati condotti in Etiopia e in Egitto, dove abbiamo visto migliaia di persone attraversare ogni giorno il confine con il Sudan. Abbiamo fornito a coloro che si trovano in questi campi i nostri kit GEM Family Necessity, che forniscono cibo e acqua, oltre a biglietti ferroviari per assistere gli sforzi di trasferimento.

Missioni recenti

Terremoti
2024
Japan
On January 1st, a major 7.6 earthquake struck the Noto Peninsula in Japan. This earthquake was the deadliest in Japan since 2016, taking the lives of hundreds and injuring many more

We use cookies on this site to enhance your user experience.

By clicking any link on this page you are giving your consent for us to set cookies. Learn More